25
May , 2022
Wednesday

Elencar a Milano: la carrozzeria da evitare ?

Posted by leofire On Febbraio - 24 - 2010

Un’esperienza di riparazione in una carrozzeria con stima di tempistiche che non sembravano fatte da chi lavora sin da quando aveva 14 anni nel settore ma da chi fa uno stage (con tutto rispetto per gli stagisti!), chiarezza nella meccanica di riconsegna dell’auto pari a 0! Che dire: complimenti!

Puo’ capitare a chi usa spesso l’auto per lavoro un incidente e anche se ad oggi era filato tutto dritto, ahime’ un ragazzo che sabato 28-11-2009 verso le ore 3 a Milano non rispetta il semaforo rosso si trova sempre con danni e problemi piu’ o meno gravi per tutti.

Essendo sabato l’auto e’ stata trasportata dall’efficiente servizio di assistenza della Cattolica Assicurazioni al deposito in attesa di istruzione da parte del conducente in base al carrozziere scelto per la riparazione.

Un po’ di giri di telefonate con l’assicuratore per capire come comportarsi ed alla fine viste le opzioni ho scelto un
carrozziere sconosciuto: Elencar in Via della Liberazione, 65 a Peschiera Borromeo.

La scelta e’ stata presa dopo che:
– un carrozziere Alfa Romeo a Milano non era disponibile nel fare una stima di tempi nonostante la proposta di invio foto e video ma avrebbe voluto l’auto li’ (come ce la portavo se non potevo spostarla ?)
– Un altro carrozziere in Toscana avrebbe dovuto (giustamente!) farmi pagare il trasporto (lo ringrazio comunque per la franchezza nella stima di tempi e costi per la riparazione!). Visto che il trasporto sarebbe stato piuttosto oneroso (circa 1000 euro!) ho preferito non scegliere questa soluzione anche se sarebbe stata quasi sicuramente la migliore!
– i centri assistenza della cattolica erano sconosciuti come Elencar ma almeno questo mi era stato consigliato dal ragazzo del carroattrezzi che mi sembrava in gamba!

Chiedo al carroattrezzi di trasportare l’auto al carrozziere che mi aveva indicato sabato notte con il quale vado a parlare e si mostra molto disponibile e comprensivo delle esigenze non impellenti ma necessarie per chi come me ha clienti in Lombardia ed in Toscana.
Purtroppo non ha un’auto di cortesia disponibile ma in caso di necessita’ avrei potuto affittare un’auto e l’assicurazione avrebbe provveduto al rimborso; in pratica avrei “semplicemente” anticipato la cifra del noleggio.

Vista l’elevata stima fatta dai carrozzieri che avevo sentito ed anche dal Sig. Iraci tendo subito a chiarire a voce due punti fondamentali:
1. Non avendo quella cifra avrei pagato la fattura una volta che l’assicuratore avrebbe saldato il danno altrimenti semplicemente non avrei potuto fargli fare il lavoro e l’avrei portata in Toscana dove conoscevo il carrozziere.
2. Avrei gradito ritirare l’auto entro il 23/12/09.

Sul primo punto tutti d’accordo, nessun problema a saldare la cifra una volta che l’assicuratore avrebbe pagato. Visto che il CID era ben compilato e l’assicurazione avrebbe rimborsato l’intera cifra nessun problema.

Sul secondo punto un po’ tutti i carrozzieri titubavano e lo stesso fa il Sig. Iraci titolare della carrozzeria ELENCAR che dubita di poter consegnare l’auto prima del 25 Dicembre visto che non puo’ iniziare i lavori prima dell’uscita del perito con seguente valutazione ma per meta’ gennaio sicuramente avrei avuto l’auto in perfette condizioni e cio’ mi tranquillizzava.

Bene, siamo al 24-02-10 e l’auto e’ pronta solo oggi!!! Motivo ? La necessita’ di ricevere il pagamento per la consegna e non solo anche problematiche tecniche non ben chiarite:
– ritardo del perito nel veder l’auto !?!? Ma sara’ che pochi giorno dopo aver chiamato il perito e’ venuto a verificare lo stato e dare il via libera ai lavori!
– Mancanza di un pezzo fondamentale per poter portare avanti i lavori (tutta colpa dell’Alfa a dir suo, povera Alfa!).
– La spia dell’airbag che non si spegneva. Per cambiare pezzo circa 10 giorni, benedica!

Ora o quelli dell’Alfa sono proprio inefficienti nel fornire pezzi di ricambio alle carrozzerie, o, vista la poca chiarezza nel discorso verbale, magari i lavori son iniziati a Gennaio inoltrato con possibili problematiche che se affrontate per tempo non avrebbero portato a questi ritardi incredibili.

Io assolutamente capisco il non fidarsi della persona sconosciuta che avrebbe potuto prendere l’auto e sparire in Australia senza pagare i circa 13.000 euro ottenuti dall’assicurazione ma questa cosa andava chiarita al momento di prendere il lavoro, non alla consegna.
Cosi’ come non si fida il carrozziere del pagamento non ci si puo’ fidare del lavoro svolto. Capisco che il lavoro deve essere fatto a regola d’arte etc. etc. ma chi garantisce che volutamente o non sia stato presente qualche “difettuccio” che in una curva non si presenta e poi: chi lo dimostra che non era colpa del carrozziere, questo post ?Mah!
Visto che nessuno si fida e non credo di essere un caso isolato, forse sarebbe corretto che la procedura in questi casi sia quella di fare un test da parte di un esperto superpartes nominato dall’assicurazione che nessuno conosce il quale verifica il lavoro svolto e procede al saldo, o sbaglio ?

Inoltre a mio avviso le cose vanno ben chiarite prima, non prendere un lavoro per incassare cercando di fregare il tuo prossimo ma ahime’, questa e’ l’Italia se non ti arrabbi subito non si ottiene niente, che tristezza!

Ehhh signori siamo stati proprio chiari, complimenti alla poca chiarezza ed all’inefficienza. Speriamo di non dover fare a lor signori anche i complimenti sul lavoro svolto perche’ allora sarebbe proprio perfetto.

Che dire: la correttezza del ragazzo nell’ammettere di esser passato con il rosso e’ stata esemplare cosi’ come la franchezza del ragazzo del carro attrezzi che ha fatto una stima a spanne dei danni della mia auto (aveva stimato dagli 11.000 ai 15.000 euro…preciso!); peccato che il carrozziere sia stato veramente poco corretto nel voler prendere un lavoro a tutti i costi e non essere in grado fornire la stessa chiarezza su tempi e modi di riconsegna dell’auto.

Giudizio ? Assolutamente da chiarire!!!

Sara’ finita qui o l’auto sara’ in condizione pessime ? Chi vivra’ vedra…

Hai altri carrozzieri da evitare ? Indiceli pure o inviaci una tua recensione che provvederemo gratuitamente a pubblicare!

Hai avuto anche tu rapporti ottimi con questo carrozziere ? Segnalaceli dettagliatamente non avremo alcun problema a dimostrare che il nostro era un caso isolato. Personalmente me lo auguro ma vista la poca chiarezza ne dubito fortemente!

Aggiornamento 25-02-10 ore 13.07

Complimenti all’efficiente servizio della Cattolica dove mi sono recato personalmente ed han provveduto al pagamento in diretta. Unico difetto ? Bhe’ sempre il carrozziere! La responsabile lo ha chiamato personalmente proponendo lei stessa il pagamento direttamente a lui via bonifico bancario riducendo cosi’ i tempi di pagamento ma lui ha preferito (chissa’ per quale motivo…) che venissi pagato io e che poi io procedessi al saldo della fattura cosi’ riceve i soldi sempre piu’ tardi e di conseguenza io l’auto a marzo inoltrato…che storia infinita!

Aggiornamento 05-03-10 ore 13.58

Finalmente e’ stata ritirata…a prima vista e prima guida sembra nuova, quindi il lavoro dovrebbe essere stato fatto bene, ma aspettiamo a fare i complimenti al lavoro svolto dopo il controllo finale del meccanico di fiducia.

Aggiornamento 07-03-10 ore 16.05

Prime impressioni di guida: l’auto va davvero bene, non c’e’ che dire, il lavoro sembra essere stato fatto da un professionista quindi nonostante le tempistiche molto lunghe ed il problema di incomprensione con il carrozziere il lavoro e’ stato fatto bene.

Abbiam ricevuto anche un commento da parte del Sig. Iraci che avremo piacere chiarisse pubblicamente l’incomprensione che abbiamo avuto.
Come vede non intendiamo arrecare danno d’immagine a nessuno ma fornire a tutte le parti il giusto riconoscimento quindi: come mai la tempistica e’ stata cosi’ lunga per la riparazione e come mai ha preferito ricevere il pagamento da noi piuttosto che dall’assicuratrice ?

Attendiamo con piacere la sua risposta…

Aggiornamento 15-03-10 ore 09.47

Finalmente l’auto e’ stata controllata anche dal meccanico di fuducia che conferma le prime impressioni: il lavoro e’ stato svolto egregiamente.

Ben 2 meccanici hanno espresso parere molto positivo sul lavoro svolto. Uno di loro addirittura ammette che e’ stato svolto molto meglio di quanto viene solitamente fatto nell’alto Lazio / bassa Toscana.

A riprova di cio’ anche il computer conferma il parere positivo evidenziando l’ottimo lavoro svolto.

Anche le impressioni di guida sulla neve sono state ottime, gli oggetti presenti erano stati riposti perfettamente al loro posto. La macchina sembra come nuova, complimenti!

Giudizio personale: Ottimo lavoro ma lento nella riparazione e poco chiaro nella ricezione del pagamento.

You can leave a response, or trackback from your own site.

2 Responses

  1. roberto Says:

    visto la versione dell’articolo che non corrisponde al vero ed avendolo appena letto mi auguro per voi che non ci siano i presupposti per dare modo al legale di querelarvi per danno di immagine. vi porgo i migliori saluti apresto

    Posted on Marzo 6th, 2010 at 08:03

  2. Antonio Says:

    Buon giorno,
    La versione difamatoria ed accusatoria non corrisponde a vero

    collaboro con la carrozzeria da oltre 10 anni…….
    non ho mai avuto nessun problema ne dalle tipologia di riparazioni
    ne dal punto di vista economico…….
    ne dalla celerità delle riaprazioni……

    Si intende che con me il sig. Iraci non ha mai avuto problemi di
    pagamento……..

    Personalmente non ho mai trovato un servizio eccellente come quello offerto dalla
    carrozzria Elencar

    Posted on Marzo 9th, 2010 at 08:28

Leave a Reply