25
May , 2022
Wednesday

Ho scoperto di essere ricco!

Posted by Redazione On Agosto - 13 - 2010

Girovagando per la rete alla ricerca di notizie piu’ o meno interessanti su come organizzare un’azienda, capire quanto e’ lecito chiedere come compenso per la propria attivita’ si puo’ anche scoprire di essere ricchi, come ? Semplicemente guardando le dichiarazione dei redditi delle aziende in Italia.
Ci basti pensare che il 99,1% dei titolari di partita IVA dichiara meno di 15.000 euro di fatturato! Ebbene si’, il fatturato medio di un’impresa e’ inferiore allo stipendio medio dei dipendente che viene pagato dalla stessa azienda!
Se poi pensiamo che ci sono manager che arrivano a 4.800 euro netti in questi tempi di crisi si vede bene che c’e’ qualcosa che non torna oppure gli imprenditori non sanno fare bene i conti ?

Gli stessi imprenditori che trovi durante l’aperitivo e si lamentano delle tante tasse italiane ma chi le paga queste tasse se il fatturato dichiarato e’ di 15.000 euro ?
Pensiamo bene che l’Italia cerca di incentivare i giovani imprenditori facendogli pagare il 10% di tasse per i primi 3 anni di attivita’ se essi non superano circa 30.000 euro di fatturato.
Come e’ quindi possibile che un’azienda che esiste da anni sul panorama italiano dichiari quindi meno di 15.000 euro all’anno ? Come riesce ad esistere ?

La crisi ha davvero fiaccato cosi’ tanto le aziende o forse c’e’ qualcosa che non va ? Se guardiamo gli stipendi medi c’e’ davvero da “ridere” si vede bene come l’amministratore delegato di Prysmian il Sig. Valerio Battista stia veramente sentendo la crisi passando da uno stipendio nel 2008 di 4.153.520 euro ad uno stipendio del 2009 di 1.918.367 euro; essi’, un vero dramma!

Ma basti guardare in casa per capire che la crisi ha proprio fiaccato la FIAT; in periodi di crisi il Sig. Marchionne e’ passato da uno stipendio del 2008 di 3.418.600 euro ad uno stipendio nel 2009 di 4.782.400 euro e se poi segui il gruppo di Facebook della Fiat non si sente nessuno che si lamenti di crisi, licenziamenti o Termini Imerese, tutti contenti di acquistare una nuova FIAT!
Si’ perche’ con 15.000 euro di fatturato si puo’ tranquillamente acquistare anche una bella auto con tutti i comfort, no ?

Dalle ultime notizie si scropre che l’Italia ha avuto un incremento del PIL dello 0,5% che e’ ben maggiori rispetto alla media europea ma tutto cio’ non frena l’evasione che si tramuta in societa’ di leasing, sistemi per evitare le accise sui carburanti delle auto e modi per scaricare anche champagne e caviale!

Benvenuti in Italia da un riccone come me che con un fatturato di nemmeno 100.000 euro e’ davvero ricco, chissa’ come mai poi debba pagare un mutuo di 25 anni per comprare la casa, mah!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply